ONORI SRL

Vai ai contenuti

Menu principale:

Siamo lieti di invitarvi presso il nostro centro, per la presentazione delle nostre linee di prodotti.


La pluriennale esperienza già acquisita e gli aggiornamenti dinamici che ci derivano da una assidua ricerca e selezione presso mostre,
fiere e convegni a livello nazionale, ci permette di offrire ai nostri cliente sempre i migliori prodotti presenti sul mercato.
I settori merceologici da noi prescelti e a voi proposti, sono indirizzati essenzialmente verso la cura e la passione per le cose che abitualmente ci circondano e ci appassionano.
Nella vasta gamma degli oltre dodicimila articoli da noi posti in vendita, potrete spaziare scegliendo  nel settore che più vi aggrada.
Dal rastrellino per le aiuole al trattorino rasaerba, dalla panchina alla piscina, dalla piantina di begonia al tappeto erboso, al pulcino
dalla mini serra ai fertilizzanti, dal martello al trapano analogico, dal gancio adesivo alla macchina sottovuoto.
Consulenza di un Dott. Agronomo per la cura e la prevenzione delle malattie del verde in sede e/o presso di voi.
Siamo convinti che, onorandoci con una visita presso la nostra sede operativa, avrete l'oppurtunità di ampliare le vostre conoscenze merceologiche e conoscere le soluzioni innovative nei settori di vostro interesse.




 
 
 

Tempi di semina e raccolto

 
 
 

Febbraio
Il gelo e disgelo ha disgregato le zolle dell'orto vangate in autunno… sarà una primavera florida. Seminare al coperto:
i broccoli, i cavoletti di Buxelles, la lattuga da trapiantare, le cipolle da insalata precoci, i ravanelli e le rape.
Seminare all'esterno:
solo con terreno ben lavorato e non gelato, i piselli e gli spinaci estivi piantare all'esterno: purtroppo se non all'estremo sud, non è possibile piantare più nulla all'aperto.
Da raccogliere:
il sedano, i broccoli ed i cavoli, i cappucci, i porri, gli spinaci invernali, l'insalata a grumolo invernale.

Marzo
Finalmente la primavera fa capolino, ma attenzione alle gelate tardive seminare in un cassone riscaldato: pomodori e sedano
Seminare all'aperto:
le fave, le carote, i piselli, le cipolle, e le patate precoci, le lattughe primaverili, i ravanelli, il prezzemolo riccio e comune
Da raccogliere:
i broccoli, il sedano, le bietole da coste, gli spinaci invernali, l'insalata a grumolo invernale e la valerianella


Aprile
Periodo florido per l’orto, ma il detto ricorda che ogni giorno un goccetto, le piogge insidiano le nostre previsioni di lavoro
Concimare e vangare le aiuole in profondità per prepararle ad accogliere le colture estive
Seminare all’aperto:
la cicoria, le lattughe a cappuccio, la valeriana, il lattughino, i ravanelli, l’indivia, le cipolle estve. Piantare all’esterno: i pomodori, le melanzane, le zucchine, i cetrioli, i peperoni, i cavoli cappuccio estivi. Da raccogliere: i broccoli, i cavoli primaverili, i ravanelli, il lattughino da taglio, alcune lattughe a cappuccio, le bietole da coste.

Maggio
Nel mese di Maggio le attività dell'orto si fanno intense; ecco cosa è possibile fare: - togliere le protezioni dai prodotti seminati in Aprile come ...

Giugno
Se nei mesi scorsi abbiamo lavorato bene, il mese di Giugno ci permetterà di cogliere i primi frutti del nostro lavoro intenso:
Seminare all'aperto:
fagioli nani, fagioli rampicanti, carote, barbabietole, indivia, rape, lattuga,  zucchine, piselli tardivi, ravanelli, spinaci estivi, fagioli, fagiolini(cornetti).
Piantare all'esterno:
broccoli, cavolini di Bruxelles, cavoli invernali, verze, sedano, cetrioli, porri, pomodori.
Da raccogliere:
asparagi, carciofi, broccoli tardivi verdi, barbabietole tonde da insalata, fave, fagiolini precoci nani, cavoli estivi primaverili, carote precoci, cavolfiori precoci, lattughe, cipolle, piselli precoci, patate novelle, ravanelli, spinaci estivi e bietole a coste.

Luglio
Attenzione alle concimazioni e all'irrigazione, il solleone è sempre in agguato.
Seminare all'aperto:
le barbabietole tardive tonde, i cavoli cappuccio, le carote, l'indivia, il cavolo rapa, la lattuga, i piselli tardivi, i ravanelli, il radicchio invernale, le bietole a coste, gli spinaci estivi, le rape estive, le rape invernali.
Piantare all'esterno:
i cavoli autunnali ed invernali di tutte le varietà, le zucchine, e i radicchi invernali a cuore
Da raccogliere:
i carciofi, i fagioli nani, i fagioli rampicanti precoci, i cetrioli seminati in serra, la lattuga, le cipolle, i piselli, le patate, i ravanelli, le bietole a coste, i pomodori,  le rape estive, le zucchine, le melanzane, i peperoncini tondi, i peperoni sigaretta da conservare sott'aceto.

Agosto
tutto in città è fermo, ma l'orto ad Agosto continua a pulsare di vita.
Seminare all'aperto:
le insalate invernali a cuore, la valeriana, la rucola, il basilico (in vaso), gli spinaci da spinacino, i cavolfiori, l'indivia, la lattuga invernale ed autunnale, le cipolle, lo scalogno, i fagiolini per la raccolta autunnale
Piantare all'esterno:
le lattughe, le bietole da coste, il torciglione o pan di zucchero, il radicchio trevigiano, il cavolo cappuccio
Da raccogliere:
i fagiolini, i fagioli rampicanti, il broccolo calabrese, il cavolfiore, le carote, i cetrioli, i porri, la lattuga, le zucchine, i piselli, le cipolle, le patate, gli spinaci, le bietole a coste, i pomodori.

Settembre
Riprende la vita dopo le vacanze, ma scopriamo che l'orto, anche con la calura estiva, non si è mai fermato.
Seminare all'aperto:
le insalate invernali a cuore, la valeriana, i ravanelli, gli spinaci invernali, la lattuga invernale ed autunnale
Piantare all'esterno:
le lattughe, le bietole da coste, il torciglione o pan di zucchero, il radicchio trevigiano, il cavolo cappuccio, le verze, i cavolini di bruxelles, i finocchi. Da raccogliere: i fagiolini, i fagioli rampicanti, il broccolo calabrese, il cavolfiore, le carote, i cetrioli, i porri, la lattuga, le zucchine, i piselli, le cipolle, le patate, gli spinaci, le bietole a coste, i pomodori, le cipolle, le patate, le rape, il mais.

Ottobre
ai primi freddi corriamo ai ripari, le insalate dureranno ancora portando la stagione in avanti.
Seminare all'aperto:
i piselli nani e rampicanti, la valeriana, gli spinaci invernali, la lattuga invernale ed autunnale, le cipolle (rossa di Tropea, bianca ibrida,gialla), e l'aglio. Piantare all'esterno: le lattughe, le bietole da coste, il torciglione o pan di zucchero, il radicchio trevigiano, il cavolo cappuccio, le verze, i finocchi, il prezzemolo.
Da raccogliere:
il broccolo calabrese, il cavolfiore, i porri, la lattuga, i piselli, le cipolle, le patate, gli spinaci, le bietole a coste,  le cipolle, le patate, le rape.

Novembre
il freddo si fa sentire nella sua veste invernale e.....l'orto consegna le ultime delizie prima di andare in riposo.
Seminare all'aperto:
i piselli nani e rampicanti, la valeriana, gli spinaci invernali,  le cipolle (rossa di Tropea, bianca ibrida,gialla), e l'aglio(soprattutto al sud)   
Da piantare all'esterno:
purtroppo se non all'estremo sud, non è possibile piantare più nulla al'aperto.
Da raccogliere:
 il broccolo calabrese, il cavolfiore, la lattuga (prima che geli), gli spinaci, le bietole a coste, le rape.













 
 

Onori S.r.l. P.iva: 10836341007

Torna ai contenuti | Torna al menu